Blog Dell'Autore Di Finanza E Degli Affari

Come creare un business App

Chad Mureta spiega il business delle app


Chad Mureta è l'autore di App Empire, fondatore di Empire Apps e co-fondatore di T3 Apps e Best Apps. Le sue app sono state scaricate più di 35 milioni di volte.

Nota del redattore: ulteriori commenti dall'esperto di business online Brian T. Edmondson in corsivo.

Bryan: Quanto tempo impiega un'app tipica per passare dall'idea al lancio?

Chad Mureta: Dipende da una varietà di cose, specialmente dalla velocità della tua squadra. Ne ho fatte alcune che richiedono un minimo di due settimane e un paio di mesi, ma il secondo è solitamente dovuto a ritardi. Idealmente, mi piace scaricare le app il prima possibile.

Alcune app possono essere semplici come caricare il contenuto esistente dal tuo sito web o blog e riproporlo in un'applicazione mobile per dispositivi Android o iOS; mentre le app più complicate implicano qualcosa di unico e costruito da zero. Sarebbe difficile determinare quanto tempo occorrerebbe per passare dall'idea al lancio senza sapere esattamente cosa è implicato - ma è sicuro dire che si andrebbe con uno di questi due estremi; qualcosa di estremamente semplice o qualcosa di più complesso.

Guarda anche: Come scegliere una nicchia redditizia per il tuo business online

Bryan: Un lancio di app riuscito è possibile senza una campagna di marketing di supporto?

Chad Mureta: Una campagna di marketing standard, sì, ma gli sviluppatori devono implementare strategie di marketing di base, come la progettazione di icone e schermate avanzate, nonché tecniche di marketing avanzate, quali schermate nag e opzioni linguistiche, al fine di ottenere la migliore visibilità.

Altre strategie di base includono l'assegnazione di categorie appropriate alla tua app, comprese le parole chiave appropriate durante la descrizione della tua app e l'avere un gruppo di utenti beta per aiutarti a lanciare l'app.

Bryan: Che ruolo giocano i social media nel tuo piano di marketing per app? Quali reti funzionano meglio?

Chad Mureta: L'unico "social media marketing" che utilizzo include le opzioni di "condivisione" all'interno di un'app. Non uso social media per la promozione di app o annunci pubblicitari. I social media vengono utilizzati al meglio quando esiste già una grande rete sviluppata per promuovere la tua app attuale. Ad esempio, la pagina Facebook di un sito Web popolare che promuove la sua nuova app. È sicuramente un'opzione, non l'ho mai usata per le mie app.

Puoi anche utilizzare la pubblicità a pagamento su reti come Facebook per promuovere direttamente la tua app agli utenti mobili e farli installare la tua app.

Guarda anche: Come promuovere la tua attività su Facebook con pubblicità a pagamento

Bryan: Nel tuo libro, discuti principalmente dell'App Store di Apple (app per iPhone, iPad e iPod). Quali altre piattaforme esistono e valgono la pena di sviluppare app per loro?

Chad Mureta: Esistono mercati delle app per Android e Windows, che sono i principali concorrenti di Apple. Android ha 15 diversi telefoni con 15 diverse dimensioni e come programmatore, devi sviluppare l'app per telefono, in modo che richieda più tempo e non sia così semplice come lo sviluppo per Apple, che ha un'interfaccia. Mi piacerebbe sviluppare per Android in futuro, ma al momento mi sto concentrando sul perfezionamento delle mie app iOS.

Come accennato in precedenza, se stai sviluppando un'applicazione più semplice; quindi costruirlo per più dispositivi e piattaforme dovrebbe essere facile; ma se stai facendo qualcosa di più personalizzato e unico, potresti avere solo le risorse per concentrarti su una piattaforma. Come ha detto Chad, se è così potresti essere meglio concentrarti sul mercato iOS.

Guarda anche: 3 Best practice per l'email marketing mobile

Bryan: Quanti servizi di assistenza clienti / back-end avete bisogno di fornire?

Chad Mureta: La maggior parte dei clienti non invia richieste di servizio, specialmente quando le app sono gratuite. Non vedono il punto nel dire qualcosa. Per quanto riguarda le app con un prezzo più costoso, pensate alle app da 9,99 dollari in su, questo sarebbe più un problema. Mantengo le mie app nell'intervallo di prezzo medio (gratuito a $ 99), quindi il servizio clienti viene espresso principalmente attraverso le recensioni dell'app.

La capacità di fornire un servizio clienti e supporto tecnico è qualcosa che vorrete considerare per determinare la complessità della vostra app; il più complesso richiederà probabilmente più supporto.

Bryan: Di quale app sei più orgoglioso? Quale app ha avuto più successo? Che blog stai leggendo?

Chad Mureta: La mia prima app, Fingerprint Security Pro, è andata davvero bene e ha raggiunto i primi 25 classificati. Questa è sicuramente l'app di cui sono più orgoglioso perché è iniziato il mio impero. Per quanto riguarda i blog, leggo molti articoli di Tim Ferriss per consigli di business, ma anche i principali blog tecnologici. Non leggo blog quanto vorrei.

Guarda anche: I primi 10 podcast Smart Entrepreneurs ascoltano

Articolo aggiornato da Business Online / Esperto di hosting Brian T. Edmondson


Il Video Da Parte Dell'Autore:

Articoli Correlati:

✔ - Come assumere un assistente virtuale

✔ - I 6 migliori sistemi POS per il 2019

✔ - Come sfruttare le migliori pratiche di business nella tua piccola impresa


Utile? Condividi Con I Tuoi Amici!