Blog Dell'Autore Di Finanza E Degli Affari

Come trovare il giusto Food Broker per il tuo business

Salire sullo scaffale del supermercato con un esperto


Considera un intermediario alimentare che ti aiuti nel tuo viaggio verso il posizionamento sugli scaffali dei rivenditori. Questo è un articolo per gli ospiti scritto da Judy Alexander, fondatore di Specialty Gourmet, con sede a Hurley, NY. In qualità di consulente specializzato in prodotti alimentari e confezioni e società di intermediazione, si concentrano su alimenti naturali, biologici, speciali ed etnici

Un food broker rappresenta i marchi alimentari e ti aiuta a portare i tuoi prodotti sugli scaffali in un supermercato sempre più competitivo e in un ambiente di vendita di specialità alimentari. Pensa a un intermediario alimentare come tuo partner e alla tua forza vendita esterna che diventa parte integrante della tua strategia di lancio del nuovo prodotto.

Diversi tipi di intermediari alimentari

Alcuni si specializzano in un'area specifica nel settore alimentare come i broker di specialità alimentari, i broker di alimenti biologici, i broker di alimenti naturali, i broker di cibo kosher... la lista continua.

Come imprenditore del cibo che inizia o gestisce un'attività nel settore alimentare trovare il broker giusto può essere difficile. Ci sono molte opzioni per te e domande da porre e chiarire prima di iniziare il processo. Per prima cosa guarda il tuo modello di business. Ne sei felice? Vuoi apportare modifiche ad esso? Se sì, quali sono? Guarda i tuoi affari e vedi dove hai bisogno di aiuto. Quindi guarda i tuoi dollari. Quanto devi destinare all'espansione?

Come trovare il giusto Food Broker

Considera le tue esigenze ponendo queste domande:

  • Cosa stai cercando in un broker di prodotti alimentari?
  • Quali sono le tue aspettative su quella persona / e?
  • Qual è il tuo budget di marketing?
  • Quali sono le tariffe e / o le commissioni che puoi pagare? Sii realista.
  • Che territorio darai loro? Ancora una volta essere realistico.
  • Quali distributori siete disposti a dare loro per espandere la vostra attività?
  • Guarda i distributori in cui ti trovi attualmente e il territorio che coprono.
  • Chiedi ai rappresentanti di vendere il kit pronto per andare e un kit campione da mostrare.
  • Persona di contatto per quel broker.
  • Listino prezzi per ingrosso e distributore.

  • Avere a disposizione il piano di marketing che illustra come sarai competitivo. Aspetti chiave sono le tattiche di lancio di nuovi prodotti (pubblicità, piani di social media), demo alimentari e piani generali di promozione commerciale (comprese riduzioni di prezzo e fondi per lo sviluppo del mercato).
  • Ricorda che il tempo è denaro per entrambi.

Prepara il tuo passo di vendita

Prima di iniziare a contattare gli intermediari del cibo, fai una preparazione iniziale per posizionare correttamente il tuo marchio e pensare chiaramente alle tue esigenze. La creazione di una piazzola di vendite di successo richiede tempo e ne vale la pena per attirare l'intermediario giusto per il tuo marchio alimentare. Alcune domande chiave in questo settore:

  • Come vedi crescere la tua attività?
  • Categorie in cui vedi la tua linea.

Quali negozi hai contattato? Quali negozi ti hanno rifiutato e perché?

  • In quali negozi vorresti essere?
  • Capisci chi sei?
  • Per cosa stai?
  • Avete margini lordi sufficienti per i distributori?
  • Trasmetti il ​​più possibile la tua attività al broker.
  • Vogliono vendere la linea.
  • Avere un contratto preparato

Domande da porre al tuo primo incontro

  • Quali linee porti?
  • Che territorio gestisci?
  • Quanto tempo hai fatto questo?
  • La tua commissione?
  • Riferimenti?
  • Revisione del contratto?

Cosa fanno i broker contro i venditori

Broker e venditori non sono la stessa cosa. Un venditore vende solo la linea. Una partnership con un broker ti consentirà di ottenere il più grande successo per te. Per una commissione e talvolta una commissione di mantenimento, i broker possono aiutarti a crescere rapidamente:

  • I broker ti aiutano a determinare il mercato, i prezzi, l'imballaggio, la logistica, le demo e le promozioni.
  • Lavorano con l'acquirente del negozio per promuovere la linea attraverso un numero qualsiasi di modalità. Loro "brokerano" le offerte.
  • Negoziano le offerte.
  • Forniscono il tuo prodotto con una presenza.
  • Coordinano le demo, le promozioni, pubblicizzano la tua linea in modo che tu possa fare ciò che sai fare meglio che è produrre la linea.
  • Ti aiutano a raggiungere i tuoi obiettivi aziendali.
  • Migliorano la linea di fondo.

I broker alimentari sono una risorsa per qualsiasi fornitore e / o fornitore. Con tutti i mezzi, prendere in considerazione la possibilità di contrattare con un broker per ottenere rapidamente la vendita di aiuto senza l'investimento di un noleggio.


Il Video Da Parte Dell'Autore:

Articoli Correlati:

✔ - Cinque vantaggi di acquistare un franchising

✔ - Efficace analisi comparativa del mercato (CMA)

✔ - Opzioni di contabilità a basso costo per agenti immobiliari


Utile? Condividi Con I Tuoi Amici!